Cronaca
Trending

Ondata di caldo, migrante torna dai campi e muore sulla strada per Brindisi

Ondata di caldo, migrante 27enne residente a Eboli muore in seguito a un malore oggi giovedì 24 giugno. Che cosa è successo

Un migrante di 27 anni originario del Mali, e residente a Eboli, è morto in seguito a un malore questo pomeriggio, giovedì 24 giugno, intorno alle 18, mentre percorreva in bicicletta la strada provinciale che collega Tuturano a Brindisi. Molto probabilmente, il malore è avvenuto per via dell’ondata di caldo delle ultime ore.

Ondata di caldo, migrante torna dai campi e muore a Brindisi

Secondo una prima ricostruzione,  il 27enne aveva lavorato nei campi per molte ore. A lanciare l’allarme – come riporta anche La Repubblica – è stato un passante che ha notato il ragazzo accasciarsi a bordo della strada. Sul luogo sono intervenuti i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che accertare il decesso del giovane.

Si sta verificando se il malore possa essere la conseguenza della fatica e del forte caldo di oggi nel Brindisino dove le temperature hanno superato i 40 gradi. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale che hanno avvertito il magistrato di turno.

Articoli correlati

Back to top button