Ondate di calore, attenzione a bimbi e anziani: le raccomandazioni

Con l'arrivo di agosto ci apprestiamo a vivere giorni di caldo record, con un'intensa e prolungata ondata di calore annunciata dalla Protezione Civile

Con l’arrivo di agosto ci apprestiamo a vivere giorni di caldo record, con un’intensa e prolungata ondata di calore annunciata dalla Protezione Civile della Campania.

Già da oggi, 31 luglio, sono previste temperature massime superiori ai valori medi stagionali di 4-5°C, associate ad un tasso di umidità che, soprattutto nelle ore serali e notturne, supererà anche il 70-80% e in condizioni di scarsa ventilazione.


Le raccomandazioni

Si rammenta, in particolare agli anziani, di:

  • Bere molta acqua (almeno 2 litri al giorno) a temperatura non eccessivamente bassa. La temperatura ideale di una bibita è intorno ai 10 gradi. In particolare, gli anziani devono prestare particolare attenzione in quanto lo stimolo della sete spesso diminuisce con l´età avanzata.
  • Evitare di bere alcolici, caffè, bevande gassate o zuccherate. L’assunzione di bevande alcoliche deprime i centri nervosi e stimola la diuresi, condizioni entrambe sfavorevoli alla dispersione di calore.
  • Mangiare molta frutta e verdure,pasti leggeri, preferendo pasta e carboidrati a carne e formaggi fermentati. Evitare di consumare cibi troppo caldi.
  • Evitare di uscire tra le 11 e le 17. Queste sono le ore più calde ma sono anche quelle con i più elevati livelli di ozono.
  • Vestirsi con abiti leggeri, di colore chiaro, non aderenti, di cotone, lino o comunque fibre naturali.

TAG