CronacaEventi e cultura

“Open Mind” integrazione ed inclusione sociale

Nell’ambito delle iniziative di integrazione socio-sanitaria, il giorno 18 Dicembre 2015, alle ore 13.00, presso la Struttura Terapeutica Riabilitativa Residenziale di Mariconda a Salerno Dipartimento di Salute Mentale – Asl Salerno e gestita dalla Cooperativa Sociale GEA, si svolgerà un’ iniziativa denominata “Open Mind” tendente a favorire un’occasione di incontro tra gli utenti ospiti della residenza e i familiari, operatori, le istituzioni, le scuole, le associazioni ed altre agenzie sociali del territorio: per un giorno la struttura diventerà un vero e proprio ristorante e per chi avrà il piacere di prender parte alla nostra tavola degusterà un menù realizzato con prodotti IGP del territorio campano. Il nostro obiettivo è l’apertura al territorio, alla vera integrazione ed inclusione sociale.

La finalità è dimostrare come la “cura” e la “terapia” possano essere effettivamente riabilitative. La collaborazione e la disponibilità dell’ Istituto Alberghiero di Maiori e di altre aziende e realtà locali come la Coldiretti di Salerno, Sal De Riso e la Confindustria Salerno hanno reso il nostro evento testimonianza di una rete sociale attiva nella metodologia lavorativa. “Open Mind” apre le strutture della Salute Mentale al territorio e avvia, così, un processo di accoglienza dell’esterno all’interno, dando evidenza dei passi avanti fatti dalla psichiatria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button