Cronaca

Operaio colpito da un crick idraulico mentre lavora in un campo, è in gravi condizioni

MONTECORVINO PUGLIANO. Incidente sul lavoro a Montecorvino Pugliano. Questo pomeriggio, intorno alle ore 15, in via Milano (zona San Vito), un operaio di nazionalità rumena, 31 anni, è stato colpito al capo da un crick idraulico avvolgicavo mentre lavorava in un fondo agricolo, sotto una serra.

L’uomo ha riportato un trauma cranico commotivo

L’uomo ha riportato un trauma cranico commotivo ed è stato soccorso dal Vopi e dal Saut di Pontecagnano Faiano.

È grave in ospedale

Trasportato all’ospedale di Salerno, l’uomo è in gravi condizioni. La prognosi è riservata. Secondo gli ultimi aggiornamenti, non sarebbe in pericolo di vita.


L’uomo è regolarmente assunto presso una cooperativa che, per conto dell’azienda agricola in località San Vito, stava montando delle serre. A causa l’incidente sarebbe stata una errata manovra eseguita dallo stesso operaio.

Il 31enne è stato soccorso dai colleghi, che hanno provveduto a chiamare il 118.


foto d’archivio

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio