Cronaca

Operaio edile scomparso nel salernitano: ritrovato il cadavere

ALBANELLA. Tragico epilogo per la vicenda dell’operaio edile scomparso ieri nel salernitano. Nella mattinata di oggi è stato ritrovato il cadavere del 37enne Mihai Voicu.

Ritrovato impiccato l’operaio edile scomparso nei giorni scorsi ad Albanella

Le tracce dell’uomo, di origine rumena, si erano perse dallo scorso 27 gennaio. Il sospetto che l’uomo avesse compiuto un gesto estremo è stato purtroppo confermato.

Il 37enne è stato ritrovato impiccato sulla collina di San Chirico ad Albanella, in un fondo agricolo. A ritrovare il cadavere è stato il proprietario dell’appezzamento, che ha immediatamente allertato i Carabinieri.

Sul posto anche il magistrato di turno della Procura di Salerno. Da giorni erano attive le ricerche di Vigili del Fuoco, Gruppo Speleologico della Campania e Protezione Civile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto