Cronaca

Shock a Pastena: uomo sposta i bidoni e minaccia gli operatori di Salerno Pulita

Operatori di Salerno Pulita minacciati in strada: hanno immediatamente allertato le forze dell'ordine che sono intervenute

Attimi di tensione a Salerno dove alcuni operatori di Salerno Pulita hanno dovuto fare i conti con un uomo in evidente stato di alterazione. Quest’ultimo, alle prime ore di oggi, mercoledì 14 settembre, ha piazzato i bidoni di alcuni condomini della zona di Pastena in mezzo alla strada minacciando i dipendenti di Salerno Pulita-

Salerno Pulita, operatori minacciati in strada

Gli operatori, mantenendo la calma, hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine che sono intervenute, consentendo anche la ripresa delle attività di raccolta. Lavorando in orari particolari, gli uomini e le donne di Salerno Pulita si trovano, spesso, dinanzi a balordi e soggetti pericolosi. Questa volta, per fortuna, tutto è finito con minacce verbali. “A loro va il nostro ringraziamento!” è il messaggio che si legge la nota di denuncia dell’episodio, avvenuto pochi giorni dopo un’altra aggressione.

Operatore di Salerno Pulita aggredito all’alba

All’alba di sabato 10 settembre un operatore di Salerno Pulita sarebbe stato aggredito da un uomo sorpreso ad orinare accanto al distributore di sigarette adiacente l’ingresso del Comune. In particolar modo, l’operatore avrebbe richiamato l’uomo sorpreso ad orinare. Quest’ultimo, per tutta risposta, lo avrebbe aggredito colpendolo con pugni e calci. Il dipendente di Salerno Pulita è stato subito soccorso dai volontari del 118 e trasferito all’ospedale Ruggi di Salerno.

I medici hanno riscontrato un ematoma all’occhio sinistro e contusioni alla schiena e alla caviglia sinistra. Sul posto sono giunti anche i carabinieri che hanno effettuato i rilievi del caso, necessari per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Articoli correlati

Back to top button