Operatrice volontaria ruba i soldi agli anziani in una casa di risposo a Scafati

Anziani

Operatrice volontaria in una casa di riposo per anziani a Scafati rubava soldi ai vecchietti pizzicando nei loro portafogli. Per ora il caso accertato è uno

Operatrice volontaria in una casa di riposo per anziani a Scafati rubava soldi ai vecchietti pizzicando nei loro portafogli. Per ora il caso accertato è uno ma non si esclude che il numero delle vittime possa aumentare.

Operatrice volontaria ruba i soldi agli anziani

Notifica ad una donna dopo l’avviso di conclusione delle indagini. Si chiama T.A., 51 anni, residente in via Passanti, ai confini tra Scafati e Boscoreale. Avrebbe, secondo gli inquirenti più volte rubato soldi dal portafogli di un anziano ospite di una casa di riposo con sede a Scafati. La donna è incensurata e avrebbe più volte messo le mani nei portafogli degli anziani ospitati in una casa di riposo.

I figli della vittima si sono accorti dell’ammanco nel portafogli del padre. Erano loro stessi a far sì che il padre non rimanesse senza soldi, anche se ospite della struttura per anziani da tempo. L’anziano non è mai riuscito a fornire una spiegazione.

I carabinieri della tenenza di Scafati hanno avviato subito le indagini per far luce sui fatti denunciati.

TAG