Operazione “Last Day”, il riassunto del maxi blitz – VIDEO

Operazione "Last Day", il riassunto del maxi blitz - VIDEO

Salerno, Napoli, Foggia ed erano arrivati a pensare anche oltre ai confini italiani. I 19 soggetti tratti in arresto all’alba di oggi dalla Polizia facevano parte di un’organizzazione transnazionale dedita, prevalentemente, alle rapine a furgoni portavalori e in danno di istituti di credito, commesse con l’uso di armi, anche da guerra.

A mettere gli agenti sulle loro tracce è stato l’ultimo colpo messo a segno nell’Irno, per la precisione a Fisciano, lo scorso febbraio. Da lì sono partite le indagini che hanno portato i membri del sodalizio criminale a ritrovarsi le manette strette intorno ai polsi.

L’attività investigativa svolta dal Servizio Centrale Operativo e dalle Squadre Mobili di Salerno e Foggia ha visto gli inquirenti, tramite intercettazione telefoniche ed ambientali, ricostruire la piramide dell’associazione criminale, arrivando a determinare anche le identità dei membri e perfino venire a conoscenza di un colpo che i malviventi avevano programmato di mettere a segno in Germania.

Grazie a questa informazione chiave si è quindi proceduto a contattare le forze dell’ordine tedesche ed a mettere in campo un’attività investigativa incrociata. Lo scambio di informazioni ha concesso alle forze dell’ordine italiane di imbastire l’operazione che ha portato in mattinata all’arresto dei malavitosi mentre i tedeschi rafforzavano i controlli sulla frontiera in modo da intercettare eventuali componenti in fuga o in trasferta.

 


 

I membri

 

 


 

I video dell’Operazione “Last Day”

 

 


 

 


 

Leggi anche

 

http://salerno.occhionotizie.it/cronaca/blitz-nel-salernitano-operazione-last-day-scattano-9-arresti/

 


 

http://salerno.occhionotizie.it/cronaca/assalti-banche-blindati-operazione-last-day-componenti-della-banda/

 


 

http://salerno.occhionotizie.it/cronaca/last-day-blitz-salernitani-dettagli/

 


 

http://salerno.occhionotizie.it/cronaca/operazione-last-day-internazionale/

 


 

 

TAG