Politica

L’operazione della Polizia Municipale: stretta sulla sosta selvaggia

SALERNO. Arriva la stretta sulla sosta selvaggia da parte degli Agenti della Polizia Municipale di Salerno. I caschi bianchi nel periodo dall’8 al 23 ottobre hanno condotto una intensa attività di controllo del territorio e di repressione del fenomeno che ultimamente si era diffuso in molte zone della città.

Particolare attenzione è stata posta alla sosta impropria negli spazi riservati ai diversamente abili, sugli attraversamenti pedonali, in corrispondenza d’intersezioni e sui marciapiedi. Sono stati controllati complessivamente 245 veicoli di cui 16 con targa straniera.


parti intime, polizia, spaccio, blitz, nudo


I risultati sono molto soddisfacenti: elevati 85 verbali per dimenticanze di documenti, omesse revisioni, guida senza cintura, mancanza di copertura assicurativa obbligatoria, tutti contestati nell’immediatezza ai rispettivi trasgressori. È stato effettuato, inoltre, un sequestro amministrativo a carico di un veicolo privo di assicurazione.

Ancora, sono state effettuate in Via Trento, Via Posidonia, Via Torrione, Via Mascia, Via Zenone, Via Vernieri 50 rimozioni per altrettante infrazioni al codice della strada. Infine sono stati apposti 35 ceppi per sosta negli spazi riservati ai diversamente abili e in siti del centro storico ove vige la rimozione forzata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button