Cronaca

Abusi edilizi a Palinuro: scatta l’ordine di abbattimento

Opere realizzate senza i necessari nulla osta, i proprietari dovranno procedere all'abbattimento e al ripristino dei luoghi

Opere edilizie realizzate senza le dovute autorizzazioni a Palinuro, in località Centola: è scattato così l’ordine di abbattimento da parte del Comune. Le attività di controllo, secondo quanto riportato da Info Cilento, sono state affidate ai carabinieri del Parco, stazione di Pisciotta.

Palinuro, opere edilizie senza autorizzazioni

I militari, durante un sopralluogo, hanno rinvenuto opere edilizie realizzate in assenza di titoli abitativi. Nello specifico i proprietari avevano realizzato la pavimentazione di 140 metri quadrati mediante la posa in opera di un massetto in cemento. Le operazioni sono state realizzate previo scavo di sbancamento e livellazione dell’aria ma cambiando la destinazione d’uso del terreno.

Inoltre, era stato realizzato un box metallico adibito a deposito. Lo stesso era stato posizionato su un basamento di cemento. Ai controlli, però, tutte queste modifiche del terreno sono state apportate in mancanza delle dovute autorizzazioni.

Articoli correlati

Back to top button