Cronaca

Ordina da bere al bar ma non vuole pagare: donna minaccia il personale

CAVA DE’ TIRRENI. Una donna è entrata in un bar e ha chiesto da bere con la pretesa di non pagare: una volta allontanata ha minacciato il personale di denunciarli per “spaccio di droga”.

Minaccia il personale del bar perché non vuole pagare da bere: scoppia il caso di una strana donna a Cava de’ Tirreni

A Cava de’ Tirreni sta tenendo banco la stramba storia di una signora che sarebbe entrata in un noto bar del centro metelliano per chiedere da bere ma con la pretesa di non pagare. Tra l’altro, stando alle testimonianze, la donna non sarebbe nemmeno nuova a casi simili, dato che nel periodo di Natale (sempre nella stessa attività) aveva bevuto un amaro senza però pagare al cassiere quanto dovuto. Di conseguenza, il titolare e il personale hanno provveduto ad allontanarla ed evitare che si ripetesse la medesima situazione. Tuttavia, prima di andare via, la cliente li avrebbe minacciati di denunciarli per “spaccio di droga”. 

Il titolare del bar ha poi denunciato la cosa sui social network, intimando i colleghi a prestare attenzione a una donna altra un metro e sessanta, capelli rossi a caschetto e corporatura robusta. Tra l’altro, sempre nel medesimo bar, nel periodo di Natale ordinò una cesta che però non le fu consegnata perché non aveva soldi.

Una dichiarazione inverosimile che però trova riscontro in altre attività di Cava de’ Tirreni. Infatti, la stessa signora avrebbe usato lo stesso stratagemma con alcuni parrucchieri, costringendoli e farle i capelli altrimenti avrebbe danneggiato il gestore.

Fonte: Amalfi Notizie

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button