Organizzare gli spazi in un capannone industriale: come fare?

Segui i consigli che ti consentono di organizzare gli spazi interni ed esterni di un capannone industriale nel modo migliore possibile.

Sei in procinto di iniziare una nuova attività imprenditoriale e hai preso in locazione un capannone industriale? Bene, allora sei capitato nella giusta guida. Segui i consigli che ti consentono di organizzare gli spazi interni ed esterni di un capannone industriale nel modo migliore possibile.

Ricorda che per la tua nuova attività di business è assolutamente indispensabile allestirlo ad hoc, nel pieno rispetto delle normative e delle regole burocratiche vigenti. In primis, assicurati di avere tutto lo spazio necessario e, poi procedi con l’ottimizzare tutti i processi interni in modo tale da ridurre gli sprechi, i “colli di bottiglia”, evitare duplicazioni, massimizzare l’efficienza e migliorare la competitività aziendale. Per chi è in fase di start up è importante avere la piena consapevolezza di reperire quante più informazioni e consigli per allestire il proprio capannone industriale nel modo migliore possibile. Vediamo in questa guida come fare.

Allestire un capannone industriale: come fare

Se sei uno start upper e non sai come poter organizzare nel modo migliore possibile gli spazi interni ed esterni del capannone industriale, segui questi utili consigli e tips. Nella prima fase di avvio, il volume d’affari e le attività operative da svolgere non sono ancora “a regime” come dovrebbero per raggiungere il Break-Even Point, pertanto devi cercare un locale che sia delle giuste proporzioni e sia commisurato al budget a disposizione.

Nel caso in cui l’impresa sia in fase di riorganizzazione e di riassetto, devi valutare lo spazio a disposizione e capire se assorbe troppe risorse economiche. Dopo aver fatto qualche conto in tasca, puoi anche decidere di traslocare e cambiare capannone industriale. Per migliorare l’efficienza e massimizzare lo spazio a disposizione puoi optare per i portoni sezionali che assicurano il massimo comfort, grazie alla comoda apertura verticale. Inoltre, grazie alle guarnizioni ad elasticità permanente puoi proteggere le materie prime, i semilavorati, i cespiti e tutte le attrezzature industriali dagli agenti atmosferici. Installa le chiusure industriali automatiche in modo tale da ottimizzare i flussi di scarico/carico merce: ciò consente di ridurre i tempi e di migliorare la produttività interna della tua azienda.

Per migliorare lo spazio interno del capannone si possono montare soppalchi industriali tipo questi di O&T. La struttura bullonata non richiede l’intervento di nessun mezzo e consente gli adattamenti sul posto, a seconda delle diverse esigenze funzionali e strumentali.

Le sezioni disponibili (travi e colonne) consentono di realizzare in tutta sicurezza soppalchi industriali. Sfrutta i vantaggi derivanti dalle maggiori prestazioni dei soppalchi industriali: il collegamento diretto tra travi e colonne garantisce la massima stabilità della struttura, specie se il tuo capannone industriale è ubicato in una zona ad alto rischio sismico. La leggerezza dei profili formati a freddo dei soppalchi industriali permette una maggiore agevolezza e facilità nella fase di montaggio.

Per migliorare l’efficienza dei processi produttivi ed operativi all’interno del tuo capannone industriale utilizza un sistema gestionale per la logistica, un software in grado di gestire ad hoc lo stoccaggio delle merci e del materiale in entrata. In questo modo risparmi tempo, costi e forza lavoro. Metti in pratica questi utili consigli e migliora la produttività della tua attività imprenditoriale.

TAG