Cronaca

Orrore nel Vallo di Diano, costringeva figlie minorenni ad atti sessuali: allontanato

LAGONEGRO. Il gip di Lagonegro ha disposto l’allontanamento da casa di un uomo accusato di aver costretto per anni ad atti sessuali le figlie minorenni (di età compresa tra i 10 e i 15 anni)

La denuncia è stata presentata dalla mamma delle piccole (tra i dieci e i quindici anni) dopo che una di loro le aveva raccontato tutto.

Orrore nel Vallo di Diano, costringeva figlie minorenni ad atti sessuali: allontanato

In attesa dell’incidente probatorio il Gip ha disposto l’allontanamento dall’abitazione.

Indagini in corso da parte dei carabinieri di Sala Consilina che hanno condotto gli accertamenti con estrema cura e interessamento anche del Piano sociale di Zona.

Il tutto è accaduto in un paese dell’area nord del Vallo di Diano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button