Cronaca

Ospedale di Cava de’ Tirreni, riapre il reparto di Rianimazione: l’annuncio di Servalli

Servalli: "È un primo passo verso il ritorno alla normalità"

Ospedale di Cava de’ Tirreni, riapre il reparto di Rianimazione. A rendere nota la notizia il primo cittadino, Vincenzo Servalli: “È un primo passo verso il ritorno alla normalità per l’erogazione di tutte le prestazioni sanitarie della struttura ospedaliera della nostra città”.

Riapre il reparto di rianimazione all’ospedale di Cava de’ Tirreni

Il direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “Ruggi d’Aragona”, Vincenzo D’Amato, ha disposto l’avvio del processo di riapertura dell’ Unità Operativa Complessa di “Anestesia e Rianimazione”, guidato dal direttore Ornella Piazza, del plesso ospedaliero “Santa Maria Incoronata dell’Olmo” a partire dal prossimo 20 maggio.

Il sindaco Servalli

Il sindaco Vincenzo Servalli: “Viene confermato l’impegno assunto nei mesi precedenti e ribadito anche negli incontri delle ultime settimane. È un primo passo verso il ritorno alla normalità per l’erogazione di tutte le prestazioni sanitarie della struttura ospedaliera della nostra città. Andiamo avanti con fiducia”.

Articoli correlati

Back to top button