Ospedale Polla, annullato esame a paziente prenotata: la dottoressa non sa usare il pc

dottoressa-pc

Shock all'ospedale di Polla: l'esame di capillaroscopia di una ragazza di 20 anni è slittato perché la dottoressa non sapeva usare il pc

Shock all’ospedale di Polla: l’esame di capillaroscopia di una ragazza di 20 anni è slittato perché la dottoressa non sapeva usare il pc.

“Non so usare il pc”: dottoressa liquida ragazza in attesa di esame in ospedale

Incredibile all’ospedale di Polla: l’esame di una paziente prenotata è saltato perché la dottoressa non sa usare il computer.

È successo quest’oggi, quando una ragazza di 20 anni, residente ad Albanella, doveva sottoporsi a una capillaroscopia con video registrazione prescritta dal reumatologo per una sospetta malattia autoimmune. Tuttavia, quando la giovane si è recata dinanzi alla dottoressa per procedere con l’accertamento della visita, si è sentita dire: “Ma tu che fai nella vita? No chiedo perché vorrei sapere se hai competenze nell’usare il computer“.

Alla fine, l’esame è saltato e la dottoressa ha liquidato la 20enne sostenendo di non sapere usare il pc. Come se non bastasse, la professionista avrebbe anche affermato di aver un appuntamento importante e che non le andava di perdere tempo.

In seguito allo scandaloso e increscioso episodio, la ragazza dovrà aspettare il mese di ottobre per sostenere l’esame e dovrà farlo recandosi presso l’ospedale Andrea Tortora di Pagani. Intanto però un interrogativo resta: quello sullo stato di salute della 20enne.

 

TAG