Cronaca

Ospedale di Polla a corto di ortopedici: in tanti rifiutano di lavorarci

POLLA. L’Ospedale “Luigi Curto” di Polla è a corto di ortopedici. Nonostante la graduatoria del bando Asl, molti specialisti si rifiutano di lavorare nel nosocomio di Vallo di Diano.

Tanti rifiuti per l’ospedale di Polla che resta a corto di ortopedici

Ancora problemi al reparto ortopedia dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla, dove tutti gli specialisti del ramo si stanno rifiutando di prestare servizio, comportando così una grave carenza di personale che ammonta a soli 3 ortopedici.

Come riportato dal quotidiano “La Città”, l‘ospedale di Polla si ritrova dunque ad affrontare problemi nella copertura dei turni, nonostante in passato sia stata pubblicata la graduatoria del bando Asl dove ben 30 persone hanno rinunciato a entrar a far parte dello staff del nosocomio di Vallo di Diano.

Problemi simili si sono verificati anche negli ambulatori, dove anche in questa occasione molti vincitori del concorso hanno dato esito negativo.

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button