Cronaca

Ospedale Roccadaspide: infermiere costretti a comprare divise e cartellini

ROCCADASPIDE. Gli infermiere dell’ospedale di Roccadaspide sono costretti a comprare divise e cartellini identificativi a proprie spese: arriva la denuncia di uno dei dipendenti.

Divise e cartellini a spese proprie: polemica tra gli infermieri dell’ospedale di Roccadaspide

Infermieri costretti a comparare e ad automunirsi di divise e cartellini identificativi: è la singolare situazione che si sta verificando negli ultimi tempi presso l’Ospedale di Roccadaspide. A denunciare la cosa è stata Michele Cataneo, uno degli infermieri del nosocomio, il quale ha inviato una lettera alla direzione sanitaria. 

Allo staff infermieristico è arrivata in questi giorni una comunicazione dove venivano invitati “dotarsi e automunirsi di apposito cartellino identificativo e divisa per il personale di cui è previsto”. Tuttavia, come evidenziato dallo stesso Cataneo, “la normativa di riferimento non prevede in nessun articolo che il personale della pubblica amministrazione debba munirsi, a proprie spese, di cartellini e divise”. Da qui sono scoppiate diverse polemiche e non poche prese di posizione da parte dei dipendenti ospedalieri.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button