Cronaca

Ospedale di Salerno, donna aspetta 48 ore in barella al pronto soccorso

Ospedale di Salerno, donna aspetta 48 ore in barella al pronto soccorso del Ruggi d’Aragona. Ecco i dettagli raccontanti da una 50enne.

In barella per due giorni al Ruggi di Salerno

Incredibile quanto successo al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, dove una donna di 50 anni sarebbe stata costretta ad aspettare 48 ore in barella per un ricovero.

Come riporta “Anteprima24”, si tratta della signora M.B., residente nel comune di Palomonte. Secondo il racconto della donna, troppi sarebbero gli utenti e questo rende la situazione insostenibile, specialmente per il fatto che la 50enne è affetta da 16 ernie discali.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button