Padula, focolai di tubercolosi bovina: coinvolti due allevamenti locali

La tubercolosi bovina si fa viva nel valdianese, nella specifica del territorio di Padula. Stando a quanto racconta il portale “Onda News” a farne le spese sono due allevamenti locali che progressivamente sono entrati nel mirino del Distretto sanitario di Sala Consilina. La tubercolosi bovina colpisce l’omonima specie animale, si tratta di malattia infettiva cronica e […]

La tubercolosi bovina si fa viva nel valdianese, nella specifica del territorio di Padula. Stando a quanto racconta il portale “Onda News” a farne le spese sono due allevamenti locali che progressivamente sono entrati nel mirino del Distretto sanitario di Sala Consilina.

La tubercolosi bovina colpisce l’omonima specie animale, si tratta di malattia infettiva cronica e di natura batterica che dall’essere umano può essere trasmessa al bestiame. La malattia si trasmette attraverso contatto diretto o mediante l’acqua ed alimenti infetti.

Il primo cittadino di Padula Paolo Imparato ha provveduto ad emanare l’ordinanza che ha visto conseguentemente i proprietari dei suddetti allevamenti chiamati a prendere gli adeguati provvedimenti e seguire le procedure del caso.

 

TAG