Cronaca

Paestum, le cupole geodetiche rimarranno?

CAPACCIO. L’Unesco chiede la permanenza delle cupole geodetiche nell’area archeologica durante il periodo dell’Expo 2015  e fino alla prossima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico.

Mounir Bouchenaki, archeologo e consigliere speciale presso la direzione generale dell’Iccrom, il Centro Internazionale di Studi per la Conservazione ed il Restauro dei Beni Culturali, con sede a Parigi, ha espressamente chiesto al Ministero dei Beni Culturali la permanenza delle cupole durante il periodo dell’ Expo Milano 2015, per continuare nell’opera di valorizzazione della zona di Paestum da un punto di vista storico, culturale ed economico, assicurandogli visibilità agli occhi del mondo.

Come dichiarato dall’archeologo a Stile Tv: «S’intende un’autorizzazione speciale provvisoria e per un tempo ben preciso, unicamente per gli scopi ed i tempi per le quali sono state concepite ed installate; in questo modo non rappresentano disturbo alla sacralità ed integrità della valle dei templi».

Articoli correlati

Back to top button