Ordigno bellico nell’area archeologica di Paestum

paestum-ordigno-bellico-area-archeologica

Paestum, un ordigno bellico è stato rinvenuto nell'area archeologica, nella zona meridionale del tempo di Atena. Ritrovata anche una bomba di mortaio

Paestum, un ordigno bellico è stato rinvenuto nell’area archeologica, nella zona meridionale del tempo di Atena. Gli archeologi dell’Università di Salerno hanno rinvenuto anche un proiettile di mitragliatrice ed una bomba di mortaio.

Paestum, rinvenuto un ordigno bellico nell’area archeologica

Dopo quello di Battipaglia, un nuovo ordigno bellico è venuto alla luce nella zona della Piana del Sele. La campagna di scavi attualmente in corso è stata immediatamente interrotta e la zona è stata delimitata.

I Carabinieri e gli artificieri sono a lavoro per stabire le modalità dell’intervento per far brillare l’ordigno.

TAG