Cronaca

Paf non approvato: Vallo della Lucania e Novi Velia perdono 5 milioni di euro

Sono 5 i milioni di euro persi dai comuni di Vallo della Lucania e di Novi Velia per via della mancata approvazione del Paf. Così i due comuni cilentani hanno perso i finanziamenti Psr, per l’assenza dello strumento di pianificazione.

Paf non approvato: Vallo della Lucania e Novi Velia perdono i finanziamenti

Come racconta InfoCilento, questa situazione nega alle aree interne di poter usufruire di fondi e risorse adatte allo sviluppo del territorio e per la messa in opera di interventi destinati alla salvaguardia delle aree montane.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button