Vietri sul Mare, per accedere alle spiagge libere bisognerà pagare un euro: residenti esclusi

pagamento-spiagge-libere-vietri-mare-residenti

Pagamento per le spiagge libere di Vietri sul Mare: residenti esclusi. Verranno creati percorsi di entrata e uscita differenziati

Accesso a pagamento per le spiagge libere di Vietri sul Mare dove si pagherà un euro. Lo ha stabilito la giunta del sindaco Givanni De Simone che nelle scorse ore ha approvato il nuovo piano anti-Covid 19 per la fruizione degli arenili vietresi. Fino ad ora infatti era necessaria solo la prenotazione obbligatoria ma nei prossimi giorni, come riporta l’edizione odierna de Il Mattino.

Pagamento di un euro per le spiagge libere di Vietri sul Mare

La novità dunque è rappresentata dal pagamento di un euro per accedere alle spiagge libere. Inoltre verranno creati percorsi di entrata e uscita differenziati e all’ingresso sarà necessari farsi misurare la temperatura corporea. In spiaggia bisognerà rispettare le distanze di sicurezza con l’accesso che avverrà in due fasce orarie: dalle 8 alle 13.30 e dalle 14 alle 19. L’accesso resterà gratuito per i residenti, i proprietari di abitazione sul territorio comunale e gli ex residenti a Vietri che per motivi familiari o lavorativi hanno dovuto cambiare residenza.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG