Cronaca

Pagani, accusato di usura assolto in Appello

PAGANI. Carmelo Arena, finito sotto processo per dei presunti prestiti ad interessi illeciti nei confronti di un imprenditore del settore trasporti, è stato assolto.

È questa la decisione presa dai giudici della Corte d’Appello di Salerno che hanno annullato la sentenza di condanna a 4 anni precedentemente inflitta all’uomo.

È stata, così, accolta la linea difensiva avanti dal legale di fiducia dell’imputato, avvocato Matteo Feccia, che aveva puntato sulla credibilità della vittima: la sua deposizione, infatti, aveva lasciato dei dubbi, poi sostenuti e argomentati dal difensore

Secondo i giudici, come riportato da Salernotoday, i prestiti con tassi usurai di cui era accusato l’imputato non c’erano: sono emersi due assegni emessi dalla moglie della persona offesa, incassati da altre due persone, senza alcun interesse.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button