Pagani: l’Antimafia chiede di arrestare i fratelli D’Auria

fratelli-petrosino-d'auria

La Procura Antimafia chiede immediatamente di arrestare i fratelli Antonio e Michele Petrosino D'Auria. L'udienza è fissata per il prossimo 18 febbraio

PAGANI. La Procura Antimafia chiede immediatamente di arrestare i fratelli Antonio e Michele Petrosino D’Auria. L’udienza è fissata per il prossimo 18 febbraio al Tribunale del Riesame.

L’Antimafia chiede di arrestare i fratelli Petrosino D’Auria

L’Antimafia chiede di arrestare i fratelli Antonio e Michele Petrosino D’Auria: dopo la scarcerazione disposta dai giudici del Tribunale di Nocera Inferiore. L’udienza è fissata per il prossimo 18 febbraio.

Le motivazioni

Le motivazioni dell’istanza riguarda la pericolosità dei due fratelli, in particolar modo legata ad ulteriori processi in corso con gravi accuse contestate. l ritorno in libertà dei due D’Auria è arrivato dopo un quadriennio di massima sorveglianza cautelare, al regime del 41 bis, con Antonio ritenuto il boss della cosca, mente del sistema criminale, e l’altro ritenuto il mediatore, per il gruppo malavitosi vicino a diversi esponenti del centrodestra paganese.


Fonte: La Città

TAG