Cronaca

Pagani, anziano investito da pirata della strada. Il figlio: «Consegnati alle forze dell’ordine»

PAGANI. Il figlio dell’anziano investito nella serata di domenica a Pagani, ha parlato ed ha voluto lanciare un appello all’uomo che ha fatto del male a suo padre dichiarando: «Tu che hai investito mio padre, abbi almeno il coraggio di presentarti, così renderai chiara la dinamica dell’incidente». Il 77enne stava tranquillamente attraversando via Pittoni, quando all’improvviso è stato colpito da una vettura che stava sfrecciando troppo.

Il pirata della strada ha deciso di non fermarsi per prestare i primi soccorsi, lasciando così l’anziano tra le sue agonie, fortunatamente ad aiutare e salvare l’uomo sono stati alcuni passanti che successivamente hanno avvertito il 118. La prognosi dell’uomo resta riservata, per lui una brutta ferita all’altezza della testa. Il 77enne ora avrebbe anche problemi di memoria, il figlio ha infatti scritto: «Mio papà per adesso ricorda solo l’impatto, poi è buio totale. Non riconosce nemmeno noi figli».

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button