Cronaca

Pagani, arrestato 20 enne con 20 kg di droga

PAGANI. Stando a quanto riporta il quotidiano “La Città”, il comune agrese è ancora una volta sul segno del blitz, il secondo in tre giorni, questa volta, infatti, i militari hanno effettuato (sul mercato dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle strade della città di Sant’Alfonso) un arresto ai danni del ventenne incensurato, Luigi Abruzzese. Il ragazzo è stato fermato, nella giornata di venerdì, per le strade del comune, da una pattuglia dei carabinieri per un normale controllo di routine. Addosso però deteneva il quantitativo di ben 17 grammi confezionate in dosi e (con tutta probabilità) pronte ad essere consegnato in un appartamento.

A termine del primo accertamento, i Carabinieri hanno approfondito il lavoro, effettuando un ulteriore controllo domiciliare, alla ricerca di altre sostanze stupefacenti, presso l’abitazione del trasgressore, con la perquisizione estesa in via Romana, nella zona alle spalle di via Nazionale, a poca distanza dal luogo della caserma dell’Arma. Il controllo ha portato all’identificazione di un garage, nella disponibilità del ragazzo, che lui stesso ha aperto su richiesta degli uomini del comando, dove all’interno sono stati rinvenuti oltre 350 grammi di hashish, in gran parte pronti all’utilizzo di mercato, e oltre 500 grammi di marijuana, con il materiale occorrente per la preparazione e il confezionamento, dal bilancino elettronico di precisione al rotolo di carta trasparente adoperata per le singole dosi, predisposte da un lavoro precedente, la lama per il taglio della droga e circa 400 euro in pezzi da cinquanta, venti, dieci e cinque euro. Il materiale è stato sottoposto a sequestro probatorio, su disposizione del magistrato titolare dell’indagine relativa, mentre il ventenne è stato arrestato in flagranza di reato.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button