Pagani, assessore aggredito da un funzionario comunale

comune-di-pagani-2

Questa mattina, al Comune di Pagani, intorno alle 9.30 l’assessore Gennaro Contaldi è stato quasi aggredito fisicamente da un funzionario comunale

Questa mattina, al Comune di Pagani, intorno alle 9.30 l’assessore Gennaro Contaldi è stato quasi aggredito fisicamente da un funzionario comunale che usciva dal Municipio, in cui era entrato precedentemente pur essendo lui in ferie ed esso chiuso, con alcuni fascicoli comunali, racchiusi in cartelle con legacci, che ha poi posato nella sua macchina.

Aggressione ad un assessore

L’assessore – secondo quanto riporta un comunicato del sindaco Alberico Gambino – ha chiesto subito spiegazioni al funzionario che, a sua volta, gli avrebbe risposto “chi sei tu? come ti permetti?”. Nonostante l’ insistenza di Contaldi, l’uomo sarebbe risalito in auto investendo quasi lo scooter dell’assessore.

Il commento di Gambino

“Sono episodi gravi e fuori ordinamento, che al di là del procedimento disciplinare cui vanno sottoposti richiedono un pronto e profondo intervento degli organi competenti giudiziari finalizzato a comprendere quale “meccanismo sistemico e a cosa finalizzato” stanno mettendo in atto taluni funzionari che, da subito, hanno portato avanti comportamenti anomali e ostili al Sindaco ed all’Amministrazione democraticamente eletti. Il Sindaco e l’Amministrazione non recedono di un passo rispetto alle attività messe in atto essendo chiara, evidente ed oggettiva la necessità di porre riparo ai guasti di una macchina organizzativa fuori controllo e troppo dedita, in certa parte di essa, a voler perseguire sulla strada dell’interesse personale e/o di gruppo piuttosto che quello generale e della comunità amministrata”.

 

TAG