Pagani, atti vandalici all'Auditorium. Incastrati dalle telecamere

PAGANI. Pugno duro dell’amministrazione del Sindaco Salvatore Bottone contro gli atti vandalici in città. Sono stati individuati e rese pubbliche le immagini dei due giovani paganesi che poco tempo fa, avevano imbrattato un lato dell’Auditorium di Piazza S.Alfonso con lo spray. Grazie al sistema di telecamere presenti in zona gli autori delle scritte sono stati […]

PAGANI. Pugno duro dell’amministrazione del Sindaco Salvatore Bottone contro gli atti vandalici in città. Sono stati individuati e rese pubbliche le immagini dei due giovani paganesi che poco tempo fa, avevano imbrattato un lato dell’Auditorium di Piazza S.Alfonso con lo spray.

Grazie al sistema di telecamere presenti in zona gli autori delle scritte sono stati identificati. “Il sistema di videosorveglianza – ha spiegato il sindaco Bottone – anche in altre occasioni ed in altre zone della città, ha permesso l’identificazione di soggetti che avevano operato azioni contro il bene comune.

Inoltre, le telecamere stanno risultando molto utili anche per arginare il fenomeno dello sversamento abusivo di rifiuti. Fenomeno rispetto al quale si è registrato, nell’ultimo anno, anche il relativo incremento delle sanzioni.

Purtroppo, troppo spesso ci sono persone che si divertono nell’arrecare danni alla nostra città senza rendersi conto che dobbiamo essere noi i primi a voler bene a Pagani, a tutelarla ed a rispettarla anche nelle semplici azioni quotidiane. Ed è questo l’invito che rivolgo a tutti”.
(Fonte: La Città)

TAG