Cronaca

Corse in moto e schiamazzi notturni nel Piazzale Angelo Mammì a Pagani, i residenti: “Ora basta!”

I residenti sono stanchi, è l'ennesimo episodio quello di ieri avvenuto nel cuore della notte: "Queste azioni rumorose indotte dai ragazzi si perpetrano ogni sera. Ora basta!"

Schiamazzi notturni, corse in moto ed accensione di fuochi di artificio nel Piazzale dedicato ad Angelo Mammì a Pagani. I residenti sono stanchi, è l’ennesimo episodio quello di ieri avvenuto nel cuore della notte: “Queste azioni rumorose indotte dai ragazzi si perpetrano ogni sera. Ora basta!”.

Pagani, corse in moto e schiamazzi notturni

L’ennesimo episodio è avvenuto nel cuore della notte proprio ieri: un gruppo di ragazzi ha svegliato il vicinato del Piazzale dedicato all’attaccante della Paganese, Angelo Mammì, spento prematuramente nel 2000 all’età di 54 anni.

I residenti sono stanchi: “Ora basta”

I residenti sono stanchi: “Queste azioni rumorose indotte dai ragazzi si perpetrano ogni sera. I ragazzi sono indelicati quando ripresi a evitare di fare schiamazzi, inoltre fanno azioni losche in quel luogo ” – commenta un residente-.

La dinamica

Il gruppo si trattiene fino alle prime ore del mattino: infatti alle ore 3:45 un ragazzo sul motorino fa la ronda, corre indisturbato, fa impennare il suo veicolo, mentre i suoi amici, fanno schiamazzi, poi accendono i fuochi d’artificio. Un altro residente afferma “di aver chiamato verso le 3 del mattino i carabinieri per segnalare i rumori”.

Articoli correlati

Back to top button