Pagani, incendiò il bar dell'ex fidanzata: andrà a processo

Incendiò il bar dell'ex fidanzata, colpevole secondo lui di averlo lasciato. La procura ha chiesto il giudizio immediato per il 40enne

PAGANI. Incendiò il bar dell’ex fidanzata, colpevole secondo lui di averlo lasciato. La procura ha chiesto il giudizio immediato per il 40enne, fu arrestato dai carabinieri con l’accusa di danneggiamento e stalking. L’intenzione di dare fuoco all’attività, sarebbe stato l’ennesimo atto di ritorsione nei confronti della donna. L’uomo non avrebbe mai accettato la fine della storia amorosa. Come racconta il portale SalernoToday, il 40enne l’avrebbe perseguitata anche a lavoro.


Leggi anche

http://salerno.occhionotizie.it/cronaca/pagani-incendio-del-bar-incontro-un-arresto-stalking/

 

 

TAG