Pagani, nuovo laboratorio di analisi cliniche: tra i più grandi del Mezzogiorno

Analisi cliniche

PAGANI. Lunedì 8 maggio aprirà a Pagani, in via Mangioni, n. 19 la nuova sede di Synlab in Campania. Nel nuovo centro si trasferirà Analisi Cliniche Synlab Campania – Mater Dei fino ad oggi operativo in via G. Trotta, 43, che potrà disporre di un ampliamento degli spazi e dei servizi in modo da offrire un […]

PAGANI. Lunedì 8 maggio aprirà a Pagani, in via Mangioni, n. 19 la nuova sede di Synlab in Campania. Nel nuovo centro si trasferirà Analisi Cliniche Synlab Campania – Mater Dei fino ad oggi operativo in via G. Trotta, 43, che potrà disporre di un ampliamento degli spazi e dei servizi in modo da offrire un sensibile miglioramento nell’efficienza e nella qualità delle prestazioni.

Nel nuovo centro polispecialistico, che si estende su 2.200 metri quadri e in cui lavorano 38 operatori, saranno trasferite tutte le attività svolte nel precedente laboratorio, ovvero chimica clinica, tossicologia, autoimmunità, microbiologia e sieroimmunologia, ematologia e coagulazione, citoistopatologia, genetica medica e biologia molecolare. Tutte le attività sono accreditate con SSN. La nuova struttura svolgerà inoltre prestazioni per altri 15 laboratori del territorio campano, che sono diventati punti prelievo alla luce della normativa sulle aggregazioni della rete laboratoristica privata in Campania

«Il nuovo Centro Synlab funzionerà come un Hub a disposizione delle strutture del territorio, quali ospedali pubblici e privati, laboratori di analisi cliniche e centri medici polispecialistici che potranno contare sulle tecnologie più avanzate e innovative.” – commenta Attilio Rosolia, amministratore delegato di Synlab Campania – “Inoltre, la centralizzazione dei servizi di diagnostica di laboratorio – favorita dalla Legge 296/2006, che disciplina la riorganizzazione della rete dei laboratori pubblici e privati accreditati fissando un criterio di efficienza da conseguire dai singoli laboratori – è fondamentale perché consente di progredire professionalmente, razionalizzare i costi di gestione e garantire maggiore sicurezza e qualità di servizi all’utente»

Attualmente Synlab Campania effettua circa 1,25 milioni di prestazioni all’anno, e con la nuova sede sarà in grado di raggiungere i 7 milioni, oltre che di offrire un servizio sempre migliore all’utenza, anche grazie ai 5.000 metri quadrati riservato ai parcheggi, ai servizi e alle infrastrutture più moderne.

Il nuovo laboratorio sarà situato in un’area ad alta densità demografica (circa 1,5 milioni di persone), vista la contiguità dell’Agro nocerino-sarnese e della provincia di Salerno con quelle di Napoli e Avellino. Oltre ai singoli utenti della comunità locale, Synlab Campania offre i suoi servizi a enti sia pubblici che privati intra ed extra Regione.

TAG