Lite in un bar finisce a coltellate: 45enne ferito, denunciato aggressore

coltello

Due uomini protagonisti di una lite nel centro di Pagani, dove uno di loro ha usato un coltello e ha ferito un 45enne al torace: è stati denunciato

PAGANI. Due uomini sono stati i protagonisti di una lite nel centro di Pagani, dove uno di loro ha usato un coltello e ha ferito un 45enne al torace: è stati denunciato a piede libero.

Dalle parole alle mani, dalle mani ai coltelli: ferito un 45enne dopo una lite al bar

Domenica di agitazione e paura ieri mattina in un bar del centro di Pagani, dove due uomini sono stati i protagonisti di una lite poi finita a coltellate: in seguito alla colluttazione, un 45enne è rimasto ferito al torace, mentre l’altro è stato denunciato dai carabinieri.

Come riporta il quotidiano “Il Mattino”, i fatti si sono verificati in un bar situato proprio vicino a Piazza Sant’Alfonso, intorno alle ore 9. Stando alle prime ricostruzioni, i due non si conoscerebbero e sarebbero venuti prima alle mani dopo aver fatto volare qualche parola di troppo, forse mal interpretata mentre prendevano un caffè insieme ad amici in comune. Il primo che avrebbe allungato le mani sarebbe stato il 45enne, inducendo così l’altro a un gesto folle: estrarre un coltello e ferire il rivale al torace.

Alla fine, è stato necessario trasportare il ferito all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore (nulla di grave,per lui trenta giorni di prognosi), mentre i carabinieri hanno raccolto informazioni e hanno provveduto a denunciare a piede libero l’aggressore. Si fa riferimento ora alle telecamere di videosorveglianza per risalire a quest’ultimo e comprendere le reali cause della lite che poteva finire in tragedia.

 

TAG