Pagani, maestra maltratta alunno a scuola: rischia rito immediato

bidello, arrestato, atti sessuali con minorenni, studentesse, battipaglia, salerno, occhio salerno

Rischia il processo la maestra di San Marzano sul Sarno che è accusata di aver maltrattato un alunno nella scuola di Pagani dove lavorava

PAGANI. La maestra finita sotto accusa settimane fa, a causa di maltrattamenti nei confronti di un alunno della scuola elementare, potrebbe finire alla sbarra.

La donna di San Marzano sul Sarno rischia il processo con rito immediato dopo la sospensione ordinata dal giudice.

La maestra, in servizio in un istituto elementare di Pagani, secondo le accuse, avrebbe strattonato, preso a schiaffi e intimidito con parole forti alcuni bambini bambini, uno in particolare, contravvenendo alle finalità educative del suo ruolo, prendendoli per le braccia e per i capelli, vessandoli ed umiliandoli.

Ora, secondo quanto riporta Puntoagronews, dopo la sospensione dall’insegnamento e le denunce dei genitori, rischia il processo.

TAG