Cronaca

Pagani, perde la milza per le botte del marito: 60enne a processo

PAGANI. A processo un 60enne di Pagani accusato di aver picchiato selvaggiamente la moglie fino a causarle la perdita della milza.

Pagani, perde la milza per le botte del marito: 60enne a processo

L’uomo che già in passato aveva ripetutamente minacciato la donna dovrà difendersi dalle accuse di maltrattamenti, lesioni personali gravissime con l’aggravante del vincolo familiare e la conseguente perdita dell’organo, ultima conseguenza delle botte riservate alla sua compagna con continuità e violenza.

Le aggressioni

I fatti risalgono al gennaio del 2016 quando l’uomo prese a picchiare per l’ennesima volta la moglie, per futili motivi: la donna venne ripetutamente offesa, maltrattata, minacciata e percossa senza riserve, con calci e pugni al volto e al corpo fino a scaricare tutta la rabbia.

L’aggressione fu brutale al punto da causare lo spappolamento della milza, ravvisato nel corso della visita ospedaliera al pronto soccorso, con il successivo immediato ricovero e intervento chirurgico

Fonte: La Città

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button