Pagani, picchia la moglie e le spappola la milza: marito a processo

violenza

Picchia la moglie e le spappola la milza: un 50enne di Pagani affronterà un processo per maltrattamenti e lesioni gravi ai danni della donna

Picchia la moglie e le spappola la milza: un 50enne di Pagani affronterà un processo per maltrattamenti e lesioni gravi ai danni della donna.

A processo per aver spappolato la milza alla moglie

Un uomo di 60 anni, residente a Pagani, è finito a processo per aver picchiato la moglie e averle spappolato la milza durante una lite: le accuse sono per maltrattamenti e lesioni gravissime. 

In seguito alle violenze subite, la donna ha perso l’organo in questione. I fatti risalgono al 2016, quando l’uomo avrebbe malmenato la moglie per motivi legati ad una crisi dei rapporti tra entrambi che andava avanti da molto.

A causa dei danni riportati dopo l’aggressione, la moglie fu ricoverata d’urgenza in ospedale per essere sottoposta a intervento chirurgico ed evitare conseguenze peggiori

Le accuse nei confronti del sessantenne si sono quindi aggravate, «per aver commesso i fatti nei confronti del proprio coniuge convivente, per averle cagionato la perdita dell’uso di un organo ».

TAG