Cronaca

Pagani, processo "Taurania Revenge": sei boss escono dal carcere

PAGANI. Colpo di scena nel processo “Taurania Revenge”- Sei boss, per ora, sono stati scarcerati. Carmine Barone, Salvatore Pepe, Andrea De Vivo, Francesco Fezza, Vincenzo Confessore e Antonio Petrosino D’Auria sono tutti liberi.

A deciderlo, come rivela Il Mattino, è stato il Tribunale di Nocera. Tra i motivi della decisione, il lungo periodo detentivo trascorso dai sei ma anche la buona condotta accertata. Il Pm ha comunque chiesto 222 anni di carcere in totale, con pene più alte proprio per i sei scarcerati.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button