Cronaca

Paura alla stazione di Pagani, straniero ubriaco attraversa i binari: traffico ferroviario in tilt

Tutto è tornato alla normalità intorno alle 17:30

Paura nella giornata odierna, 30 dicembre, alla stazione di Pagani dove uno straniero, probabilmente ubriaco, attraversa i binari. Probabilmente ad azionare lo stop è stato il capotreno. Traffico ferroviario in tilt per un paio di ore. Tutto è tornato alla normalità intorno alle 17:30. Lo riporta Telenuova.

Pagani, straniero ubriaco attraversa i binari

Un’altra tragedia sfiorata nel Salernitano. Pare che un nordafricato recidivo abbia attraversato i binari nella giornata odierna. È stato in quel momento che il capotreno ha azionato lo stop della circolazione dei treni su quella linea. Sbarre abbassate e traffico in tilt per svariate ore.

Curiosità dei presenti ma anche qualche timore alla stazione dove si è creato assembramento e dove si era diffusa la voce di un investimento. Secondo le voci girate, si parlava già di un tentato suicidio che per fortuna non si è verificato. Sul posto anche una Volante della Polizia in via Cauciello.

Articoli correlati

Back to top button