Cronaca

Teme la clonazione della carta di credito, scopre la scappatella della moglie

PAGANI. Un uomo ha scoperto il tradimento della moglie analizzando alcuni movimenti anomali sul suo conto corrente.

È questa l’amare scoperta fatta da un 40enne di Pagani, sposato e con due figli piccoli che si era insospettito per alcuni addebiti strani.

Teme la clonazione della carta di credito

Dopo il dubbio, allora, secondo quanto riporta Salernonotizie, è scattata una verifica sull’estratto e sul saldo bancario cointestato con la moglie ed ha presentato denuncia ai Carabinieri temendo la clonazione della carta.

Gli ammanchi corrispondevano ad uscite per migliaia di euro.

I militari, quindi, hanno avviato gli accertamenti risalendo prima alla destinazione di quel denaro: pernottamenti e soste in un albergo tra Pagani ed Angri con intervalli di tempo regolari e pagamenti dai cinquanta ai cento euro per occasione.

A quel punto il marito tradito ha scoperto tutto. Dietro quegli ammanchi non c’era il furto di denaro ad opera di ignoti ma le scappatelle della moglie con il suo amante.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button