Pagani, travolto e ucciso da un’auto senza guidatore: 20enne a rischio processo

gaetano-pepe

Fu travolto e ucciso da una macchina, senza guidatore, che lo schiacciò a ridosso di un muro, dopo aver indietreggiato ad alta velocità per diversi metri

Fu travolto e ucciso da una macchina, senza guidatore, che lo schiacciò a ridosso di un muro, dopo aver indietreggiato ad alta velocità per diversi metri. Un 20enne rischia il processo con l’accusa di omicidio colposo.

Travolto e ucciso da un’auto senza guidatore

Il 20 novembre, il giovane comparirà dinanzi al gip, che valuterà gli elementi raccolti dalla procura di Nocera Inferiore. A morire fu Gaetano Pepe, 58enne nocerino e parcheggiatore.

L’incidente

L‘incidente mortale avvenne in via Tramontana, di fronte all’area parcheggio del ristorante «Boomerang». L’uomo stava riposando su di una sedia. Era appisolato e non si accorse dell’auto, che lo travolse senza lasciargli scampo. Il ragazzo avrebbe parcheggiato il veicolosecondo l’accusa – per poi entrare nel ristorante per aspettare un dipendente, che avrebbe dovuto accompagnare a casa. D’un tratto, avrebbe visto l’auto in movimento e pensò ad un furto. Il veicolo terminò la sua corsa sull’uomo, schiacciato al muro.

TAG