Cronaca

Palinuro, immigrato spacciava nel centro di accoglienza

CENTOLA. I carabinieri della stazione di Palinuro, coordinati dal maresciallo aiutante Giuseppe Sansone, hanno tratto in arresto un 21enne J.B. originario del Gambia.

L’operazione è stata eseguita dopo un blitz effettuato dai militari dell’Arma. Il ragazzo era ospite del Centro di Prima Accoglienza di Richiedenti Asilo Politico sito a Centola. Il giovane arrestato, aveva creato, nel centro di Palinuro, un vero e proprio market della droga che, già suddivisa in dosi, veniva occultata in un apposito nascondiglio della piazza. Il blitz è scattato solo dopo diversi giorni di osservazione, quando il ragazzo si è recato a prendere lo stupefacente.

I militari dell’arma hanno messo sotto sequestro 35 grammi di hashish, suddivisi in 25 dosi, e la somma di 100 euro in banconote da 10 euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button