Cronaca

Palpeggia una giovane sulla spiaggia di Santa Teresa, straniero arrestato

SALERNO. Ha palpeggiato dinanzi a tutti una 21enne, a Santa Teresa e, per questo, è stato arrestato. Ieri pomeriggio, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Salerno lo hanno fermato per violenza sessuale: il colpevole, è un 31enne della Costa d’Avorio, celibe, nullafacente.

L’uomo, sul Lungomare Trieste, presso la spiaggia di Santa Teresa, ha importunato una giovane: i militari sono intervenuti a seguito di una chiamata al 112. La 21enne, del luogo, spaventata, è fuggita evitando ulteriori conseguenze. L’arrestato, richiedente asilo e con un permesso di soggiorno, è stato quindi bloccato e condotto agli arresti domiciliari presso un centro di accoglienza della provincia di Avellino.

Articoli correlati

Back to top button