Cronaca

Panico in Campania, aggressioni all’ospedale: uomo sferra un pugno al medico

Sta diventando, se non lo è già, una vera e propria piaga. Questa mattina, come riporta Il Corriere del Mezzogiorno, si è verificata un’altra violenta aggressione ai danni di un medico, ancora una volta all’ospedale Cardarelli. Per il professionista sono stati diagnosticati 15 giorni di prognosi.

L’aggressore è il marito di una paziente.

Medico aggredito al Cardarelli

L’uomo ha dapprima strattonato il medico, che a tutela della salute della signora aveva chiesto ulteriori accertamenti, poi è passato alle “maniere forti”.

Il medico, dopo essere stato aggredito, è stato portato con un’ambulanza…Continua a leggere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button