Cronaca

Panico nel salernitano, scuola finisce e gli studenti festeggiano: un passante finisce in ospedale

NOCERA INFERIORE. È nel corso dei festeggiamenti, da parte degli studenti, per la chiusura dell’anno scolastico a Nocera Inferiore che un passante è dovuto ricorrere alle cure mediche.

Scuola finisce e gli studenti festeggiano

È tutto accaduto, come riporta Il Mattino, mentre i tanti studenti festeggiavano tra loro lanciandosi gavettoni pieni d’acqua in via Garibaldi: in quel momento passava un 53enne che è stato, poi, colpito al volto da una bottiglia d’acqua.

Ci sono stati anche discussoni tra ragazzi e automobilisti infuriati per l’intralcio causato alla circolazione stradale provocato dalle scorribande degli studenti.

La polizia locale ha cercato di fronteggiare i lanci d’acqua ma con scarso successo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button