Cronaca

Centola, parcheggia sul posto disabili e insulta ragazzo in carrozzina con la madre: “Andate a fare in c…”

Parcheggia sul posto per i disabili e insulta un ragazzo in carrozzina. È successo a Centola, frazione di Palinuro, nella mattinata di venerdì 26 giugno. Christian Durso, un ragazzo in carrozzina, era alla ricerca di un posto auto riservato ai disabili per recarsi al mare con la madre.

Parcheggia al posto dei disabili e insulta un ragazzo in carrozzina a Centola

Come raccontato da Fanpage, l’ausiliario ha chiamato i vigili, che però gli riferiscono di non poter intervenire essendo impegnati con due funerali. A quel punto Christina si è rivolto ai carabinieri i quali dicono che dovrebbero essere richiamati i vigili per intervenire d’urgenza. Vengono così chiamati nuovamente i vigili che, dichiarandosi nuovamente impossibilitati, invitano l’ausiliario ad allontanarsi.

L’intervento de vigili

La pattuglia arriva e dopo mezz’ora fa il suo arrivo anche il proprietario della vettura che non solo non ammette le sue colpe ma addirittura insulta Christian e la madre: “Inutile che comincia a fare storie! Che modo è questo di fare, ci sono tanti posti liberi e lei fa una questione di questo genere? Non è corretto e rompe il cazzo!”.



Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto