Cronaca

Parcheggiatori abusivi, un arresto e 26 denunce in provincia di Salerno

I Carabinieri ricordano che l’impegno nel contrasto di tutte le condotte antisociali deve essere sostenuto dalla cooperazione del cittadino nel rifiutarle e nel denunciarl

Contrasto al fenomeno dei parcheggiatori abusivi, scatta il blitz dei Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno che ha disposto nel mese di agosto mirati controlli anche con particolare riguardo ad aree in prossimità delle fasce costiere.

Parcheggiatori abusivi nel salernitano: 1 arresto e 26 denunce

All’esito dei controlli in territori sensibili come la costiera amalfitana ed alcune zone ad intenso traffico della città, un parcheggiatore abusivo è stato arrestato e 26 – di cui 7 di nazionalità straniera –  sono stati deferiti all’Autorità giudiziaria.

L’attività dell’Arma proseguirà costante ed incessante su tutto il territorio della provincia, in contrasto al deprecabile fenomeno dei “parcheggiatori abusivi” a sostegno e tutela dell’ordinato vivere civile. I Carabinieri ricordano che l’impegno nel contrasto di tutte le condotte antisociali deve essere sostenuto dalla cooperazione del cittadino nel rifiutarle e nel denunciarle, con consapevolezza dell’alto senso civico che tali azioni comportano.

Articoli correlati

Back to top button