Il Parco Nazionale del Cilento concede il Marchio del Parco a 60 aziende

parco nazionale del cilento

Sabato 6 ottobre il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, conferirà le concessioni d’uso del Marchio del Parco alle prime 60 Aziende

VALLO DELLA LUCANIA. Sabato 6 ottobre 2018 il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, conferirà le concessioni d’uso del Marchio del Parco alle prime 60 Aziende.

La cerimonia

La cerimonia si terrà alle ore 11.00, presso la nuova sala multimediale del Centro Studi e Ricerche sulla Biodiversità sita in località Montesani in Vallo della Lucania; sarà presieduta dal Presidente del Parco, Tommaso Pellegrino, parteciperà il Direttore dell’Ente, Romano Gregorio e i componenti del Consiglio Direttivo.

Il Marchio del Parco

Il Marchio del Parco è istituito al fine di salvaguardare il patrimonio tradizionale, le produzioni tipiche e l’artigianato locale incentivando e qualificando la produzione di beni e servizi con metodi compatibili con le caratteristiche del territorio dell’Area Naturale Protetta e valorizzando la Dieta Mediterranea come sistema complesso che riunisce il sistema produttivo ed lo stile di vita della comunità locale.

La Concessione del Marchio è il risultato di un articolato iter procedimentale che prevede, tra le altre cose, la valutazione delle domande pervenute da parte di una specifica Commissione.

Il Presidente del Parco, Tommaso Pellegrino ha dichiarato: “L’obiettivo del conferimento del Marchio del Parco è quello di creare opportunità per le nostre aziende, i nostri produttori e per i nostri giovani, che potranno avere nuove occasioni lavorative attraverso l’utilizzo e la valorizzazione delle risorse del Territorio. Un esempio di bello che diventa utile.”

TAG