Curiosità

Parte da Salerno la petizione per proibire i bancomat nei tabacchi

SALERNO. La città di Salerno è tra le prime città per ludopatia. L’italia, invece, è il Paese dove si stampa il 20% dei biglietti gratta e vinci di tutto il mondo.

La raccolta firme

Proprio per contrastare questa situazione, parte da Salerno una raccolta firme contro la possibilità di installare Atm (i bancomat) nelle rivendite di tabacchi in Italia.

Nei 15mila tabaccai italiani, per i possessori di una carta di credito sarà possibile prelevare fino a 150 euro al giorno, senza pagare commissioni.

Un servizio che significa favorire di fatto pure il prelevamento di denaro contante per acquistare gratta e vinci e lotterie varie. Così l’Udicon: «È come gettare benzina sul fuoco, sarà un incentivo a giocare di più».

Articoli correlati

Back to top button