Cronaca

Paura a Salerno: due sorelline si rovesciano pentola d’acqua bollente e rimangono ustionate

SALERNO. Attimi di paura nel salernitano: due sorelline sono rimate ustionate rovesciandosi una pentola d’acqua bollente addosso.

Entrambe sono rimaste ustionate e trasportate prima presso l’ospedale S. Maria della Speranza di Battipaglia e poi al Cardarelli di Napoli. Sembra che abbiano ustioni su più del 50% del corpo. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button