Paura sul bus a Salerno: sale a bordo senza mascherina e tenta di aggredire l’autista

coronavirus-busitalia-linee-extraurbane

Un uomo, in evidente stato di alterazione e senza mascherina, ha tentato di aggredire il conducente che gli aveva intimato di scendere dal mezzo

Momenti di tensione su un autobus della linea 22 di Busitalia, che collega il centro cittadino di Salerno con i paesi della valle dell’Irno fino a Baronissi. Un uomo, in evidente stato di alterazione e senza mascherina, ha tentato di aggredire il conducente che gli aveva intimato di scendere dal mezzo. Dopo aver allertato le forze dell’ordine, l’uomo si è dato alla fuga dileguadosi.

Tentata aggressione ad un autista di Busitalia

I fatti risalgono a mercoledì 27 maggio, quando sul bus, da poco partito dal capolinea di via Vinciprova a Salerno, sale un uomo in stato alterato e senza mascherina. Quando l’autista lo invita a scendere dal mezzo quest’ultimo comincia a dare in escandescenza prendendo a calci i vetri della porta centrale del bus. L’autista decide di spegnere il motore di allertare immediatamente il 113. L’uomo, a questo punto, scavalca il divisorio mettendosi al posto del conducente e tenta invano di mettere in moto l’autobus. Non riuscendoci, scende dal mezzo pubblico e cerca a più riprese di colpire l’autista che riesce a schivare i colpi. Prima dell’arrivo la Polizia, l’uomo si è dato alla fuga riuscendo a dileguarsi.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG